29 PREMIO LETTERARIO nazionale

trichiana paese del libro


scarica il bando completo

Download
Bando - La notte / 29 Premio Letterario Nazionale Trichiana Paese del Libro
Bando PLTPDL La notte.pdf
Documento Adobe Acrobat 9.0 MB

storia del premio letterario

Nel 1971, per volontà e grazie alla cospicua donazione dei fratelli Cortina, librai originari di Trichiana, venne fondata nel loro paese di origine, la biblioteca civica. Da allora Trichiana si fregia del titolo di "Paese del libro".
Nello stesso periodo i fratelli Cortina proposero di valorizzare ulteriormente il paese natio e il suo titolo suggerendo la realizzazione di un premio  letterario che facesse di Trichiana un luogo di importanza culturale a livello nazionale. L'idea venne ripresa e concretizzata nel 1990 con la nascita del Premio Letterario Nazionale "Trichiana - Paese del libro".
Il premio, oggi giunto alla 26^ edizione, è rimasto pressoché invariato nel tempo: è aperto a tutti, concorrono racconti inediti in lingua italiana su tema prestabilito e alterna annualmente un'edizione dedicata ai ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado del Veneto ad una dedicata agli adulti. 

Il lavoro di prima scrematura dei racconti è realizzato da una qualificata Pregiuria, poi i racconti finalisti vengono letti e valutati dalla Giuria del Premio (composta da membri del mondo della cultura, del giornalismo e della scuola).  Sono previsti premi in denaro e la pubblicazione dei racconti finalisti in una antologia stampata a cura dell’Amministrazione comunale di Trichiana. 

 
Nel tempo il Premio è diventato un importante appuntamento culturale e al concorso letterario si sono affiancate numerose iniziative (incontri con gli autori, teatro, mostra-mercato dei libri, etc.) che si svolgono nei giorni che precedono la Cerimonia di assegnazione del premio.